Quanto corre la formazione?

 

Oggi Roma AR con l’alta velocità e non posso non pensare a quanto tutto corre. Ma la formazione corre abbastanza? Corre nel verso giusto? È poi necessario correre tanto? Secondo me la formazione non si muove abbastanza nella giusta direzione e forse potrebbe anche correre un po’ meno e pensare un po’ di più. Anche la formazione, come tutti gli ambiti lavorativi, ha alcune aree di comfort e ci sono persone che ci sono confortevolmente sedute. Negli ultimi mesi penso sempre più frequentemente a quanto sia necessario cambiare in un mondo che cambia. La formazione tradizionalmente intesa deve evolvere in modalità, tempi, medologie e strumenti più adatti al nuovo mondo e alle nuove generazioni. Ai colleghi ripeto spesso che chi comprerà da noi la formazione fra pochissimi anni non si riconoscerà in quello che proponiamo oggi. Ci piaccia o no, siamo nell’era digitale, nell’era del consumo veloce e del poco tempo a disposizione. Mediamente la soglia di attenzione delle persone si abbassa sempre di più e non è un caso che i MOOC stiano diventando il modo di “consumare” la formazione tra le nuove generazioni.  Quello su cui bisogna riflettere è che le nuove tecnologie ci stanno cambiando la vita. …e parafrasando una felice battuta di un film direi “mangia la nuova tecnologia prima che lei mangi te” impara e metti a frutto per dare buone soluzioni prima che qualcun altro arrmivi con robaccia spacciandola per formazione.

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...