A caccia di Soft Skills

Le Soft Skills, o competenze trasversali, sono oggetto di grande attenzione non solo nel mondo della formazione ma anche nel mondo del lavoro.

Se parliamo di competenze tecniche (di base o distintive) e di competenze trasversali affrontiamo un tema ormai strategico per le aziende: quello che sta accadendo negli ultimi anni è che, a parità di competenze tecniche, sono le competenze trasversali a fare la differenza nella selezione, nella valutazione delle persone nonchè nelle performance di azienda. E questo ce lo dicono gli HR delle aziende, ce lo dicono i formatori e ce lo dicono le parti sociali (datoriali e dei lavoratori) che si confrontano su due temi opposti: definire sistemi premianti e individuare le persone che devono uscire dall’azienda a causa di ristrutturazioni che abbiamo visto così spesso negli ultimi anni.

Ma cosa e quali sono le Soft Skills e, soprattutto, perchè sono così importanti?

Le Soft Skills sono tutte quelle competenze che afferiscono al comportamento e dunque al saper essere: parliamo quindi di:

  • competenze cognitive ovvero come ragiono: visione sistemica, problem solving, analisi e sintesi..
  • relazionali ovvero come mi rapporto con gli altri: comunicazione, gestione dei rapporti interpersonali, orientamento al cliente, collaborazione, teamwork, negoziazione…
  • realizzative ovvero come traduco in azione ciò che ho pensato: iniziativa, proattività, orientamento al risultato, pianificazione, organizzazione, gestione del tempo e delle priorità, decisione…
  • manageriali ovvero come agisco il ruolo di capo: leadership, gestione e motivazione dei collaboratori, capacità di delega…

A queste possiamo aggiungere altre competenze trasversali “abilitanti“: flessibilità, tolleranza allo stress, tensione al miglioramento continuo, creatività, innovazione…

Insomma non sono materie scolastiche, nessuno ce le insegna da quando mettiamo piede alla scuola materna fino a quando usciamo dall’università e però qualcuno inizia a comprendere che qualche pillola deve essere data anche in questi contesti, nonostante i “programmi non le prevedano”. Perchè?

Perchè possederle e svilupparle è fondamentale per trovare un’occupazione, per muoversi più facilmente nei contesti lavorativi e magari per dare più solidità al proprio profilo professionale. Perchè le aziende hanno bisogno di persone capaci di relazionarsi bene al loro interno, capaci di lavorare in gruppo, di essere curiose e creative, di gestire stress e negoziazioni, capaci di cambiare rapidamente. Perchè? Perchè questo è il mondo di oggi: forti incertezze che chiamano capacità di gestione dello stress, reazione e adattamento, necessità di innovare che richiede creatività e pensiero laterale, forte orientamento al raggiungimento di obiettivi sfidanti che possono essere raggiunti attraverso il lavoro di squadra.

E’ più difficile lavorare oggi rispetto a vent’anni fa? Secondo me sì.

E’ più difficile trovare lavoro oggi rispetto a vent’anni fa? E’ evidente che sì.

Sbagliamo a credere che quello che ci offre il sistema scolastico sia oggi sufficiente per trovare un lavoro (e direi anche tenerselo) e quindi non possiamo più prescindere da queste competenze che ci mettono in grado di interpretare e gestire meglio la complessità che oggi pervade la nostra società e quindi il mondo del lavoro.

Cosa è auspicabile dunque? Dal mio punto punto vista è auspicabile che fin dai primi anni le scuole, e quindi gli insegnanti, sostengano lo sviluppo delle Soft Skills. Per far questo è necessario che la didattica si evolva e che il corpo docente sviluppi queste competenze per essere in grado di orientare i giovani. Le università dovrebbero, a mio avviso, inserire percorsi per lo sviluppo delle Soft Skills per l’intero ciclo di studi. E’ inoltre auspicabile che le aziende investano maggiormente su progetti volti a rafforzare le competenze trasversali in affiancamento a quelle tecniche. Non siamo molto lontano da tutto ciò e quindi…

Buon lavoro a tutti!

Ecco un video sul progetto Soft Skills in Action

Annunci

Commenti:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...